La moglie e il meccanico

scritto da alessandro il 5 settembre 2003 Commenti 0 Leggende del quotidiano

"Una donna piacente e indaffarata torna a casa dopo aver fatto la spesa. Si chiede se suo marito abbia deciso di dare un'occhiata finalmente alla macchina, che dava qualche problemino. Osserva con piacere che è già intervenuto ed è steso sotto il motore della macchina a gambe divaricate per riparare il misterioso guasto. Decide così di dargli un incentivo a riparare bene l'auto, e così, con tocco delicato e sussurrando paroline dolci, dà una sistematina agli attributi che le sono familiari. Quando entra in casa, trova il marito sul divano intento a legger; quasi sviene per la sorpresa. Lì in garage c'è steso un meccanico chiamato dal marito. La signora non svela la gaffe. Nessuno saprà mai che il poveretto al tocco imprevisto istintivamente ha cercato di alzarsi e ha sbattuto la testa contro il motore."

Ancora una gaffe sulla vita di coppia, con una meccanica molto simile a il cane suicida. I meccanismi usati qui sono quelli ben usati (e svelati) anche nel mondo delle barzellette. Sono il dar per scontate le cose e situazioni, e il nostro agire affrettato che ci procurano guai. Ci fanno commettere brutte figure e gaffes.

Commenti

Commenti chiusi
Seguici via RSS


RecentComments

Ultimi Commenti
Comment RSS
Login
Accedi
 
 
Log in