Storie di Ordinaria Falsità

scritto da alessandro il 11 settembre 2005 Commenti 0 Approfondimenti , Libri

Tratto dalla Scheda del libro sul sito del Cicap: http://www.cicap.org/new/prodotto.php?id=3339

Falsi racconti hanno sollevato le folle. Le false notizie, in tutta la molteplicità delle loro forme come semplici dicerie, imposture, leggende, hanno riempito la vita dell’umanità.
Marc Bloch

In questo libro Paolo Toselli, che è una vera e propria autorità in materia, essendo il responsabile del Centro per la Raccolta delle Voci e Leggende Metropolitane, illustra e approfondisce il paesaggio culturale, sociale ed emotivo da cui traggono origine quel particolare genere di storie che sembrano nascere di continuo e rimanere sempre nell’aria, sospese fra credulità e distacco. Dagli esempi classici dei coccodrilli nelle reti fognarie fino ai più sofisticati aneddoti spaventosi su cospirazioni e contaminazioni, il nostro mondo diventa ogni giorno di più il bacino preferenziale per la coltivazione e il proliferare di mitologie impoverite e insieme potentissime, paradossali e inverosimili.

«La leggenda metropolitana è una narrazione che nasce da una discussione collettiva. Il suo contenuto è sempre sorprendente, inusuale. Trae spunto di solito dalle nostre paure, angosce o aspirazioni. Il messaggio trasmesso di norma è conservatore e contiene una morale. Non sono quasi mai rintracciabili la fonte primaria né il protagonista della storia. Può durare per breve tempo, ma di solito vive a lungo, trasformandosi attraverso numerose varianti collocate in luoghi geografici anche diversi.»

Tags:

Commenti

Commenti chiusi
Seguici via RSS


RecentComments

Ultimi Commenti
Comment RSS
Login
Accedi
 
 
Log in